Concerti al Fulcis

Sarà il salone nobiliare di Palazzo Fulcis, sede appena inaugurata del nuovo Museo Civico di Belluno, ad ospitare – martedì 21 e venerdì 24 febbraio 2017 – i due concerti gratuiti offerti dalla Scuola “Miari” in collaborazione col Conservatorio “Pedrollo” di Vicenza.

Lo storico istituto musicale del territorio partecipa così ai festeggiamenti per la conclusione della preziosa opera di restauro che ha restituito alla città (e non solo) un simbolo del Settecento veneto e regala uno spazio espositivo di prestigio con aree apposite, aperte al pubblico, dove le arti possono incontrarsi.

Ma non è finita qui. Gli eventi concertistici infatti intendono celebrare più di una inaugurazione perché, oltre al Fulcis, dopo cinque anni di importanti lavori, da gennaio 2017 la Scuola di Musica “Antonio Miari”, intitolata al musicista e compositore bellunese, è tornata nella sua sede originaria sita presso Palazzo Auditorium (già Palazzo dei Vescovi-Conti), proprio a pochi metri di distanza dal museo.

Il primo dei due concerti al Fulcis, quello di martedì 21 febbraio alle ore 17, è a cura di studenti ed ex studenti, questi ultimi ora in conservatorio o inseriti nella carriera professionale. Si esibiranno: Federico Forti e Lorenzo Padrin al pianoforte, Matteo Virtuoso e Giovanni Vedana al clarinetto, e i cantanti Klaus Cordella (baritono) e Daniele Facchin (basso). In esecuzione musiche di: Beethoven, Chopin, Skrjabin, Brahms, Mozart, Cimarosa, Bellini. L’accompagnamento al pianoforte, nei pezzi con clarinetto e nelle arie d’opera, è del Maestro Matteo Andri.

Il concerto a cura dei docenti di venerdì 24 febbraio alle ore 18.30, mette insieme un repertorio che spazia dalla classica al jazz, passando per il folk. Si esibiranno: Giulia Lozza (flauto), Luis Lanzarini (sassofono) Alberto Perenzin (tromba), Luca Piovesan (fisarmonica), Matteo Andri (pianoforte) e Francesco Pollon (pianoforte jazz). In programma musiche di: Haydn, Hersch, Brown, Robin, Rainger, Pollon, Gaubert, Albéniz, Zorn, Piovesan.


La Miari con la Dante

La Scuola di Musica “Antonio Miari” partecipa all’inaugurazione dell’anno sociale della “Dante” con il concerto O Magnum Mysterium che si terrà venerdì 20 gennaio 2017 alle ore 17.30 nel Salone di Rappresentanza di Palazzo dei Rettori – Sede della Prefettura di Belluno.

Intervengono Sergio Balestracci e Gregorio Carraro ai flauti dolci, con letture di testi letterari del XII e XIII secolo.

È necessaria la prenotazione: tel. 0437 30789 (Costantini Longo) oppure 0437 33164 (Euforbio).

Info: dantealighieri.belluno@virgilio.it


Rientro in Auditorium

Dal 9 gennaio 2017, con la ripresa delle lezioni dopo la pausa natalizia, la Miari rientra nel Palazzo dell’Auditorium a Belluno. Ingresso da via Tomaso Catullo, 2.

È un momento di festa e di grande soddisfazione che vede la Scuola di Musica riunita dopo cinque anni di permanenza fuori sede, in una struttura completamente rimessa a nuovo, dal tetto agli arredi. Nuovi spazi per la segreteria e la direzione, aule rinnovate, recupero di importanti memorie architettoniche, funzionalità e confort: ecco come si presenta oggi la ‘nuova’ scuola della Città dove fare musica.

Tutta la Scuola di Musica “Antonio Miari”, insieme al Conservatorio di Vicenza, ringrazia di cuore l’Amministrazione Comunale, la Fondazione Cariverona, i progettisti, i tecnici e le maestranze che hanno promosso, sostenuto e realizzato un progetto così impegnativo con grande attenzione e professionalità.

Un ringraziamento riconoscente va inoltre agli enti che hanno accolto e ospitato la Scuola in questi ultimi anni, permettendole la prosecuzione dell’attività didattica e artistica: la Scuola Secondaria di Primo Grado “Sebastiano Ricci” di Belluno, la Provincia di Belluno, l’Archivio di Stato di Belluno e il Comune di Belluno, ‘partner’ di un progetto di crescita musicale del territorio volto alla formazione dei giovani, al sostegno e al miglioramento della vita comunitaria.

La Scuola di Musica “Antonio Miari”, grata di tutto questo, cercherà di proseguire al meglio nel suo impegno di sempre con rinnovato slancio e vigore.

I migliori auguri di un Buon Anno nuovo a tutti, con l’invito ai prossimi appuntamenti musicali nella sede storica della nostra bella Scuola!

Il Coordinatore – Melita Fontana


Concerto per il Nuovo Anno

Dopo il concerto di venerdì 16 dicembre 2016 per l’Università degli Adulti/Anziani sezione di Belluno e la partecipazione a Natale in Musica di sabato 17 dicembre nel cuore della Città, il Coro voci bianche e il Coro giovanile della Scuola di Musica “Antonio Miari” sono ospiti dell’Associazione Amici del Nevegal con il Concerto per il Nuovo Anno (in ricordo di Don Sirio Da Corte) che si terrà martedì 3 gennaio 2017 ore 20.30 al Santuario Maria Immacolata del Nevegal (Belluno).

Il concerto è partecipato con il Centro Studi Vocali Nova Cantica e il Coro Polifonico di Castion. Direttori Luciano Borin e Debora Piol. Pianoforte Isa Carlin. Flauto Massimo Pilli.

Ingresso libero.

Per informazioni: www.amicidelnevegal.it.


La Miari su Radiopiave in Blu

La Miari si racconta su Radiopiave in Blu con le trasmissioni Voci della Miari: Un viaggio alla scoperta del mondo dei suoni.

La Scuola “Miari” ha realizzato una serie di trasmissioni radiofoniche Voci della Miari: Un viaggio alla scoperta del mondo dei suoni,  programmate su Radiopiave in Blu con i seguenti orari: domenica ore 10.30 e 18.30, martedì ore 14.30 e 18.30, giovedì ore 14.30 e 18.30.

Il Coordinatore, prof.ssa Melita Fontana, dialoga con i docenti e gli studenti per offrire un ventaglio di informazioni, curiosità e buona musica sugli strumenti praticati e studiati all’interno della “Miari”: sax, fisarmonica, violino, musica folk, flauto traverso, viola, organo, tromba, flauto dolce, basso, arpa e molti altri ancora.

Un importante lavoro d’équipe che ha visto coinvolti per la parte tecnica Francesco Palombi e il suo assistente Francisco e la preziosa disponibilità di Radiopiave e del Direttore dell’Amico del Popolo, dott. Carlo Arrigoni.


Vacanze natalizie

Si informa che la segreteria della Scuola di Musica “Miari” resterà chiusa durante il periodo delle vacanze natalizie, dal 24 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017.

La segreteria riaprirà lunedì 9 gennaio 2017 nel consueto orario dalle 16.00 alle 18.00 nella rinnovata sede del Palazzo dell’Auditorium (in Piazza Duomo) con ingresso da via Tomaso Catullo, 2.

Buone Feste!


V Mercoledì d’autunno

La Scuola di Musica “Miari” interviene per la Società “Dante Alighieri” di Belluno in occasione del quinto Mercoledì d’autunno, per l’appuntamento che si terrà il 7 dicembre 2016, alle ore 17,30, nell’aula magna dell’I.T.I.S. “G. Segato”, via Tasso 11 a Belluno.

A introduzione della conferenza di Alessandra Grandelis “Tra vertigine e turbamento, la rappresentazione letteraria della città nel Novecento”, interverrà Umberto Filippi al sax accompagnato al pianoforte dal prof. Matteo Andri. Docente preparatore prof. Luis Lanzarini.

Per informazioni: http://ladantedibelluno.sitiwebs.com


Concerto 24 novembre

Dopo la presentazione alla città dell’anno scolastico 2016/17 avvenuta a inizio ottobre alla presenza dell’Assessore alla Cultura, Claudia Alpago-Novello e con l’amichevole partecipazione del centrocampista del Belluno Calcio Yari Masoch si inaugura ufficialmente l’anno scolastico giovedì 24 novembre alle ore 17,30 con una novità per la Scuola e per la Città di Belluno.

Grazie infatti alla disponibilità della Direzione Area Belluno di UniCredit Banca, allievi e docenti della Scuola suoneranno in un concerto pubblico all’interno della filiale di Piazza dei Martiri, 41.

“Largo alle Ance”, questo il titolo della kermesse musicale, dove si alterneranno il prof. Luis Lanzarini al sassofono, il prof. Alessandro Muscatello al clarinetto basso e il prof. Matteo Andri al pianoforte. Si esibisce anche l’Ensemble di clarinetti della “Miari” composto da quattro tra i migliori allievi: Giovanni Vedana, Matteo Virtuoso, Rebecca Larese e Brigida Puccetti che suoneranno, da soli e con i loro insegnanti, musiche degli autori europei più celebri del Settecento e Ottocento.

L’evento si inserisce nel calendario degli appuntamenti per la festa “Benvenuto San Martino” nelle ricorrenze dedicate al patrono cittadino.

Il Coordinatore della Scuola “Miari”, dr.ssa Melita Fontana, saluta con entusiasmo la collaborazione che si apre tra la Scuola e la realtà finanziaria di UniCredit da anni radicata nel territorio: “Siamo fortemente convinti che la Scuola debba essere al servizio della Città e aperta ai suoi concittadini per diffondere il patrimonio culturale e musicale e per permettere agli allievi di ‘mettere in pratica’ quello che apprendono nei programmi di studio. Ci auguriamo che questa collaborazione che si apre con il concerto inaugurale del nostro anno scolastico possa proseguire sia con banca UniCredit sia con altre realtà simili che vorranno collaborare con noi”.

Anche UniCredit esprime la propria soddisfazione per il risultato raggiunto per mano della dr.ssa Laura Lovisa, Area Manager di Belluno: “Con questo, per noi inusuale, evento musicale e artistico apriamo le porte della Banca alla Comunità in cui operiamo. Ritengo sia una splendida opportunità, per i ragazzi della scuola e per i nostri clienti che avranno l’onore di assistere a una rappresentazione che coniuga, idealmente, sguardo verso il futuro e ricordo della tradizione richiamando così quella che è, a nostro modo di vedere, la direttrice di sviluppo futura per questo Territorio”.

L’ingresso al concerto è libero. Per motivi di sicurezza della filiale non sarà possibile accedere a concerto iniziato.


Piccola Orchestra Miari

Con l’inizio dell’anno scolastico 2016/2017 è ripresa l’attività della Piccola Orchestra Miari con un programma di studio dedicato alla bellissima raccolta Il Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns.

Il corso di musica d’insieme, Piccola Orchestra Miari, è rivolto agli studenti iscritti alla Scuola “Miari” che frequentano i primi anni di studio di uno strumento. Un progetto indubbiamente molto stimolante sotto il profilo didattico e gratificante come momento di ritrovo e di socializzazione per gli allievi che hanno così modo di arricchire la loro preparazione e formarsi musicalmente in un piccolo ensemble, dando prova di quanto appreso nei saggi e concerti di fine anno scolastico.

La Piccola Orchestra Miari è preparata e diretta dal prof. Matteo Andri.

Appuntamento dunque a fine maggio con la musica della Piccola Orchestra Miari!