Chiusura scuola fino al 1° marzo

Facendo seguito all’Ordinanza n. 1 del 23-02-2020 del Ministero della Salute di intesa con il Presidente della Regione Veneto, relativa all’emergenza sanitaria in atto Coronavirus-19nCov, si comunica che la Scuola di Musica “Miari” resterà chiusa fino al 1° marzo, compresa l’attività di segreteria rivolta al pubblico. E’ altresì sospeso, e rinviato a data da destinarsi, anche l’incontro di Storia della musica programmato per venerdì 28 febbraio a Palazzo Bembo.

Le lezioni saranno recuperate in data da destinarsi.

 


Io suono il Flauto dolce

Tre lezioni promozionali di un’ora ciascuna con gruppi di 4-5 bambini (totale euro 20), per conoscere e accostarsi al Flauto dolce, sotto la guida della maestra Benedetta Ferracin:

lunedì 10 – 17 – 24 febbraio 2020 nella fascia oraria 14 – 17 oppure giovedì 6 – 13 – 20 febbraio 2020 nella fascia oraria 14 – 16.

Prenotazioni presso Scuola di Musica “Antonio Miari” via T. Catullo, 2 – Belluno:

lunedì – venerdì dalle 16 alle 18

0437 941856 – segreteriamiari@steffani.it – www.scuolamiari.it


Lezioni al via

Si comunica che le lezioni di strumento dell’anno scolastico 2017-18 avranno inizio a partire da lunedì 9 ottobre.

Le lezioni di Teoria, ritmica e percezione musicale, Teoria dell’armonia e analisi, Storia della musica, Esercitazioni corali e Solfeggio propedeutico avranno inizio a partire da lunedì 16 ottobre.

Il calendario sarà comunicato direttamente agli iscritti dalla segreteria della scuola.


Rientro in Auditorium

Dal 9 gennaio 2017, con la ripresa delle lezioni dopo la pausa natalizia, la Miari rientra nel Palazzo dell’Auditorium a Belluno. Ingresso da via Tomaso Catullo, 2.

È un momento di festa e di grande soddisfazione che vede la Scuola di Musica riunita dopo cinque anni di permanenza fuori sede, in una struttura completamente rimessa a nuovo, dal tetto agli arredi. Nuovi spazi per la segreteria e la direzione, aule rinnovate, recupero di importanti memorie architettoniche, funzionalità e confort: ecco come si presenta oggi la ‘nuova’ scuola della Città dove fare musica.

Tutta la Scuola di Musica “Antonio Miari”, insieme al Conservatorio di Vicenza, ringrazia di cuore l’Amministrazione Comunale, la Fondazione Cariverona, i progettisti, i tecnici e le maestranze che hanno promosso, sostenuto e realizzato un progetto così impegnativo con grande attenzione e professionalità.

Un ringraziamento riconoscente va inoltre agli enti che hanno accolto e ospitato la Scuola in questi ultimi anni, permettendole la prosecuzione dell’attività didattica e artistica: la Scuola Secondaria di Primo Grado “Sebastiano Ricci” di Belluno, la Provincia di Belluno, l’Archivio di Stato di Belluno e il Comune di Belluno, ‘partner’ di un progetto di crescita musicale del territorio volto alla formazione dei giovani, al sostegno e al miglioramento della vita comunitaria.

La Scuola di Musica “Antonio Miari”, grata di tutto questo, cercherà di proseguire al meglio nel suo impegno di sempre con rinnovato slancio e vigore.

I migliori auguri di un Buon Anno nuovo a tutti, con l’invito ai prossimi appuntamenti musicali nella sede storica della nostra bella Scuola!

Il Coordinatore – Melita Fontana


Lezioni a Palazzo Bembo

Dal 7 gennaio 2016 la Scuola di Musica “Miari” trasferisce le lezioni della Palazzina Piave della Provincia nella nuova sede di Palazzo Bembo in via Loreto a Belluno.

Proseguono invece regolarmente le lezioni programmate alla Scuola “Ricci”.