Viola

La nobile viola è il ‘contralto’ della famiglia degli archi, dalla voce più calda e morbida e dalle proporzioni più grandi rispetto al violino.

La sua letteratura comprende sonate e pezzi con pianoforte, moltissime composizioni per trio, quartetto e quintetto d’archi, molti concerti e pezzi con orchestra. Celebri musicisti come Bach, Mozart, Beethoven e Dvořák suonavano di preferenza la viola nella musica da camera.

Nel Novecento la viola ha avuto una grande riscoperta e affermazione grazie a un creativo interesse da parte di importanti compositori quali Béla Bartók, Paul Hindemith, Richard Strauss, William Turner Walton e altri.

In orchestra le viole hanno alcuni impasti timbrici caratteristici e affascinanti.

Struttura del corso

I corsi di strumento organizzati dalla Scuola “Miari” prevedono sia il corso base, sia quello preaccademico, sia libero, come indicato nella pagina che spiega la struttura dei corsi.

Il programma del corso preaccademico è definito dal Conservatorio di Musica di Vicenza “Arrigo Pedrollo”.