Flauto

Il flauto è uno degli strumenti a fiato più antichi attraverso cui l’uomo ha cercato di produrre il suono con il soffio.

Il flauto traverso ha raccolto tutta l’eredità degli antichi flauti, portandola avanti fino ai nostri giorni con grandi novità tecniche ed espressive. Il soffio, con l’aiuto dei fori e delle chiavi aggiunte nel corso del tempo, ha permesso infatti di creare melodie sempre più complesse, ottenendo un suono completo. È la ricerca del bello, della morbidezza, dell’armonioso, della leggerezza, del melodioso e della piacevolezza contenuti in un solo suono ad accompagnare il cammino di un flautista.

Struttura del corso

I corsi di strumento organizzati dalla Scuola “Miari” prevedono sia il corso base, sia quello preaccademico, sia libero, come indicato nella pagina che spiega la struttura dei corsi.

Il programma del corso preaccademico è definito dal Conservatorio di Musica di Vicenza “Arrigo Pedrollo”.